Carlo Pazolini sceglie il designer inglese Lee Wood come Creative Director del brand.

Carlo Pazolini è uno dei marchi leader del “lusso accessibile” per il settore scarpe e accessori.  Il brand conta oltre 250 flagshipstore tra Russia, Italia, U.S.A., Regno Unito e Est Europa.

Il brand è lieto di annunciare la collaborazione con Lee Wood, come nuovo creative director di Carlo Pazolini.

«Tutti i marchi nascono da un’idea e dalla sua originalità, la vera differenza sta tra il seguire un trend od esserne il fautore», esordisce così Arkady Reznik, CBO di Carlo Pazolini, in occasione della nomina del nuovo Creative Director, aggiungendo: «le idee innovative di Lee Wood  rispecchiano al 100% la nostra visione di sviluppo del brand Carlo Pazolini. La sua grande esperienza e il suo talento ci apriranno indubbiamente nuove e grandi opportunità di crescita».

Per Lee Wood, la sfida è ambiziosa: «Abbiamo un grande obbiettivo: rendere il marchio ancora più riconoscibile per i mercati europeo ed americano. Inutile nascondere che per me questa è una delle sfide più eccitanti che abbia mai accettato».

Diplomato al Berkshire College of Art & Design, Lee Wood inizia la sua carriera a Londra come fashion stylist e assistente designer. Negli ultimi 15 anni ha vissuto e lavorato a Milano dove ha gestito numerosi progetti creativi per la griffe Gianni Versace S.p.A., sotto la direzione di Donatella Versace. Nel 2013 fonda il suo studio di design, StudioL72, e nel 2014 entra in Carlo Pazolini.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.