La Pasqualina su East Lombardy

La Pasqualina di Riccardo Schiavi ha ormai superato il suo centenario. 100 anni di storia, di artigianalità, di passione, di ricerca e innovazione.

Dopo aver ricevuto il premio Gambero Rosso oggi, anche East Lombardy, progetto internazionale di valorizzare del patrimonio eno-gastronomico della Lombardia Orientale, ha dato spazio alla storica gelateria-pasticceria di Almenno San Bartolomeo con una esclusiva intervista.

Di seguito alcuni dei punti chiave sottolineati da Riccardo Schiavi.

“Ho brevettato una scatola per il gelato. È nata dalla necessità che i gusti non si mischiassero nella vaschetta. Ho chiesto consigli alle aziende, ma nessuno mi ha dato le idee. Poi un giorno ho guardato una scatola delle uova e ho avuto l’illuminazione! L’ho industrializzata e l’ho brevettata, ora la si trova solo nei miei locali, non mi interessa venderla anche se mi è stata chiesta, non vendo scatole ma prodotti! Oggi mi rappresenta, esalta la qualità del prodotto ed è adatta a chi ha allergie o intolleranze.” Riccardo Schiavi

“Questo negozio esiste a Bergamo dal 2007, ma il locale storico c’è dal 1912 ed è ad Almenno San Bartolomeo. Ancora oggi tutta la nostra produzione per Bergamo avviene lì ma adesso abbiamo un locale anche a Porto Cervo e uno a Milano. Non essendo un franchising, ogni negozio è diverso, ha la sua identità. Qui a Bergamo siamo aperti dalle 8 alle 20, facciamo colazioni con caffetteria, brioches e lievitati fatti da noi, aperitivi, pranzi e merende. E ovviamente c’è il gelato, per cui il latte ci arriva fresco appena munto tutte le mattine.”

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.